Blog: http://iosonolaico.ilcannocchiale.it

La maggioranza blinda Taormina: ora chi è politico potrà imbrogliare

Ottimo intervento dell'onorevole Fanfani contro la possibilità che, pur essendo una vicenda extrapolitica a "invocare" la necessità di difendere, con l'insindacabilità parlamentare, l'avvocato Taormina. Infatti, appare davvero difficile, se si ha un minimo di decenza, accettare che un avvocato, che pur essendo stato eletto in quanto politico, possa "usare" il suo seggio in Parlamento come "scudo" per poter raggirare la deontologia professionale: infatti, se passasse questa possiblità, avremo due categorie di avvocati: quelli immuni, e quelli normali.
Giusto che certi non debbano per forza seguire le regole e i limiti della professione? Ripeto, è una questione di decenza. Ma la maggioranza, durante il dibattito e gli aspri commenti del centrosinistra, sonnecchia: pronta, scommettiamo?, a far passare l'ennesima decisione a colpi di maggioranza?
E' ovvio, con i problemi che ha il paese, si perdono ore per il destino professionale dell'avvocato Taormina. Sinonimo della eleganza che questa maggioranza dimostra.
 Questione morale?


l'avvocato Taormina

Pubblicato il 14/8/2005 alle 20.33 nella rubrica Corsivo.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web