Blog: http://iosonolaico.ilcannocchiale.it

Conoscete la Sinistra Europea?

Mi sono permesso di inviare una email all'indirizzo della European Left, per indenterci la "Sinistra Europea". Il raggrupamento, lista e partito che raccoglie e mette assieme i partiti di sinistra "alternativa" al Parlamento di Strasburgo. Ho deciso di scrivere loro perchè, come i pochi che mi leggono avranno sicuramente capito, mi ero già documentato sul Partito Comunista del Regno Unito, il cui programma avevo apprezzato e la cui denuncia nei confronti della "distruzione della democrazia" avevo ritenuto potesse dar spunto a Fausto Bertinotti per le primarie. Ho inoltre fatto una ricerca, appurandomi del fatto che il CPUK non aderisce alla European Left. Perchè, dato che invece ne fanno parte attiva i partiti di "sinistra" antagonista di Italia, Spagna, Francia (solo per citarne alcuni)? Detto fatto, invio la mail all'indirizzo che ho trovato nel sito del raggruppamento a Strasburgo. Dopo quattro giorni, ecco la risposta, che pubblico per intero:
"Dear Matteo,

Thanks for your e-mail to the european left party.
At the moment I can just tell you, that the communist party of United
Kingdom is not a member or observer party of the european left party.
In addition, they never ask to become one of the statuses.

But I will inform you, if the communist of UK will join our party.

Best wishes

Dominic Heilig

Office of the EL
Brussels"


Il testo in inglese è scorrevole e abbastanza intuibile. Ad ogni modo, è chiaro che la risposat di Mr Heiling è la seguente: posso solo dirLe che il Partito Comunista del Regno Unito non fa parte della Sinistra Europea, nè ci risulta che abbia chiesto l'adesione esso stesso. Inoltre, l'Office della SE mi "avviserà nel caso in cui dovesse avvenire l'adesione". Ovviamente, chi scrive non ha potuto/voluto dare troppe spiegazioni in merito, e il mio prossimo compito sarà quello di mandare la stessa missiva agli stessi comunisti d'oltremanica, per saperne di più.
Pur essendo la loro forza voti parecchio esigua, il loro programma, del quale io avevo già parlato ( Britain needs a left-programme, 02-08-05), appare davvero pungente e giustamente critico verso le politiche liberiste e neo-laburiste. Critica nella quale sicuramente l'area radicale dell'Unione si riconosce. Per la cronaca, nemmeno i Comunisti Italiani aderisce alla European Left, ma questo è un altro discorso. Il mio umile e modesto consiglio è, per chi capisce almeno l'inglese basilare, di visitare il sito del partito, e magari commentare questa news, per vedere se sono solo io a vedere una possibile novità politica o sono solamente ingenuo.
Ecco l'indirizzo:
http://www.communist-party.org.uk/

Buona navigazione, e fatemi sapere!

Pubblicato il 5/8/2005 alle 20.17 nella rubrica Primarie.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web