Blog: http://iosonolaico.ilcannocchiale.it

Si chiama Beurger King Muslim e utilizza carni macellate secondo
il rito islamico. Farà concorrenza alle grandi catene americane
  

 

PARIGI Beurger King Muslim (nella foto) non è il nome di un antico re orientale, ma è il primo fast food sorto in Occidente che utilizza carni macellate secondo il rito islamico e riprende il nome di un'altra catena di fast food, il Burger King. Opera della globalizzazione, ma anche la risposta musulmana alle grandi catene alimentari americani come Mc Donald's e kentuky Fried Chichen.
CUCINA ARABA Il primo e unico Beurger King Muslim in Europa ha aperto il mese scorso a Clichysous-Bois, sobborgo di Parigi dove vivono numerosi immigrati arabi. Sebbene esistano in Francia e in tutta Europa numerosi ristoranti che offrono cucina araba, questo fast food è originale perchè coniuga l'arredamento «american style» molto popolare nelle giovani generazioni francesi con una cucina che segue rigorosamente i precetti islamici.
VELO ISLAMICO «Nei locali di Beurger, alle cameriere non è imposto alcuna interdizione sull'uso del velo islamico, bandito invece dalle scuole francesi - sottolinea il portale arabo Middle east online - mentre servono hamburger ad una clientela di musulmani osservanti, per i quali le pietanze di altri fast food sarebbero assolutamente vietate».
LAVORO L'originale fast food è nato in un sobborgo dove la disoccupazione è molto alta e ha dato lavoro a 28 ragazzi. Inoltre secondo il responsabile Mourad Benhamida il locale oltre a dare un segno di speranza a coloro che non hanno lavoro può diventare un ritrovo per gli islamici: «L'immagine dei musulmani è compromessa, dopo tutto quello che è successo negli ultimi tempi. Questo può diventare un luogo d'incontro per i giovani, il che è sicuramente un bene»
02 agosto 2005
 
dal Corriere della Sera

Pubblicato il 2/8/2005 alle 23.7 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web